I saronnesi scelgono Internet per le loro denunce ai Carabinieri

Moltissimi già utilizzano il nuovo servizio on line che permette di accorciare i tempi per le denunce

E’ partito da poche settimane ma già registra un notevole gradimento da parte degli utenti, il nuovo servizio dei Carabinieri di Saronno che permette di effettuare on-line denunce per furti e smarrimenti. "Moltissimi nella zona del Saronnese hanno subito colto questa opportunità – dicono dalla sede della Compagnia, in via Manzoni – e cresce ogni giorno il numero di cittadini che si avvale di questo servizio".

Al servizio, avviato in via sperimentale sul territorio nazionale lo scorso anno e attivato da poco anche nella sede della Compagnia di Saronno, si accede dal sito web www.carabinieri.gov.it. Cliccando sull’icona "Denuncia vi@web" si entra in un percorso guidato molto semplice dove devono essere indicati i propri dati personali e quelli relativi alla denuncia. Al termine della procedura vengono rilasciati due codici, uno identificativo e uno di attivazione, e viene fissato un appuntamento presso la Caserma dei Carabinieri di competenza territoriale, dove bisogna comunque recarsi entro due giorni dalla pratica on-line, per formalizzare la propria denuncia, atto indispensabile per dare valore legale alla pratica, e per integrare eventualmente la denuncia con ulteriori particolari.

"Il servizio garantisce la possibilità di effettuare la denuncia da qualunque luogo ci si trovi – spiegano ancora i Carabinieri di Saronno – risparmiando sicuramente tempo, perché non si deve attendere in caserma e quando ci si reca all’appuntamento fissato si entra in una sorta di "corsia preferenziale", in quanto buona parte della pratica burocratica è già stata espletata e a quel punto bisogna solo stampare la denuncia e farla firmare". Un sistema che permette di velocizzare e alleggerire i tempi burocratici anche all’Arma, e che viene particolarmente apprezzato da chi ha problemi di tempo, difficoltà a spostarsi dal luogo di lavoro ma anche dagli anziani che, grazie all’aiuto dei parenti più giovani, possono effettuare la denuncia senza muoversi da casa, recandosi poi in caserma solo per il tempo necessario a firmare la pratica.

Il servizio, facile nell’utilizzo e sicuro per la tutela della privacy, consente al momento di effettuare denunce solo per alcune tipologie di problemi:  smarrimento o furto, ad opera di ignoti, di cose, veicoli, armi, targhe o denaro. Per tutti gli altri tipi di reati o per denunce a persone identificate occorre sempre recarsi in caserma.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.