Il Comune chiede le chiavi della sbarra in una laterale di via Lonate

La sbarra si trova su una strada privata attraverso cui risulta il diritto di accesso ad un terreno di proprietà comunale

In riferimento alle segnalazioni relative alla sbarra posizionata in una via laterale di via Lonate, l’Amministrazione Commissariale informa di aver chiesto al proprietario del tratto di strada dove è posizionata la sbarra la consegna delle chiavi della stessa.

 

Il motivo della richiesta sta nel fatto che la sbarra è stata posata a seguito di autorizzazione comunale rilasciata in data 6 dicembre 2004, ma da atti d’ufficio risulta il diritto di accesso al terreno di proprietà comunale, dove è ubicato l’asilo nido Giannina Tosi, attraverso la stessa strada privata.

 

Oltre ad aver richiesto al proprietario la consegna con urgenza delle chiavi in suo possesso all’ufficio tecnico comunale, l’Amministrazione ha intimato al medesimo la rimozione, entro dieci giorni dalla notifica della comunicazione inviata, degli archetti di ferro posizionati in sostituzione di un girello autorizzato a suo tempo (come già richiesto in data 10 giugno 2005); trascorso tale termine si provvederà d’ufficio alla rimozione con addebito delle spese sostenute.

 

Gli uffici comunali stanno inoltre procedendo ad una verifica dei requisiti di emanazione dell’autorizzazione concessa nel 2004.

 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.