Il fumetto: una passione intramontabile

Tre incontri per conoscere la storia e le evoluzioni dell’arte fumettistica

Siete appassionati di Superman e Dylan Dog e volete saperne di più sulla nascita dei vostri eroi preferiti?

Allora non potete perdere l’occasione di partecipare ai tre incontri  sulla “Storia del fumetto”, proposti dallo Studio di Fumetto di Chiasso.

A tenere il corso sarà Benedicta Froelich, scrittrice e disegnatrice di fumetti e libri di ragazzi.

Non bisogna dimenticare che la fumettistica è un’arte, e come tale ha una storia alle spalle.

Per questo i tre appuntamenti, previsti per il 16, il 23 e il 30 marzo dalle 20,45 alle 22,15 nella sala ACP a Balerna,  proporranno un excursus sull’evoluzione del fumetto, influenzato dalla cultura e dagli eventi sociali.

Verranno prese in considerazione pagine fondamentali del fumetto del ‘900 ed analizzate.

Si partirà dagli albori, ovvero dai primi tentativi di fine ‘800, passando dagli anni ’30, per poi prendere in considerazione il periodo che va dal secondo dopoguerra agli anni ’70, da qui giungendo fino ai nostri giorni.

Il 16 marzo, l’argomento del giorno riguarderà le prime rivoluzioni narrative.

“Il boom, sovversione  e trasgressione artistica” sarà il tema del 23 marzo, mentre il 30 marzo si concluderà con “Letteratura per immagini e nuove future suggestioni”.

Per iscrizioni e informazioni è sufficiente telefonare al n° 091 683 50 30.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.