Il lavoro al centro di un convegno dell’Unione

Mercoledì 22 marzo alle ore 21 alle Scuderie Martignoni di via Venegoni 3 il convegno “Lavoro, precarietà, sviluppo, innovazione, quale futuro?”

I partiti dell’Unione di Gallarate promuovono un convegno che si terrà mercoledì 22  marzo alle ore 21 presso le Scuderie Martignoni di via Venegoni, 3 a Gallarate. Il titolo del convegno è “Lavoro, precarietà, sviluppo, innovazione, quale futuro?”. Presenta Pierantonio Scaltritti, interverranno Alessandro Alfieri (DL – La Margherita), Osvaldo Bossi (Comunisti Italiani), Alfonso Gianni (Rifondazione Comunista), Angelo Greco (SDI – Rosa nel Pugno) e Daniele Marantelli (Democratici di Sinistra). Saranno presenti i candidati di Camera e Senato dell’Unione della provincia di Varese.

«La  commissione lavoro dei partiti dell’Unione, ha accertato che proprio a Gallarate e nel territorio che ad essa si riferisce – si legge in un comunicato congiunto -, è avvenuta più che altrove, nel giro di pochi anni, una vera e propria mutazione della struttura economica e produttiva con una serie di conseguenze. Pertanto, emergono degli aspetti fortemente negativi e preoccupanti. Consideriamo che nel nostro territorio c’è una grande disponibilità di abilità lavorative e conoscenze tecniche; è un capitale che occorre valorizzare altrimenti in pochi anni andrà irrimediabilmente disperso. Nel nostro territorio è perciò necessaria l’introduzione di produzioni di alto contenuto tecnologico che possano competere sul mercato globale. Il cambiamento della struttura economica ha portato ad una larga adozione dei contratti di lavoro atipici che non sono adeguatamente accompagnati dagli opportuni ammortizzatori sociali con tutte le conseguenze sociali che conosciamo. Nel nostro territorio viviamo oggi, alcune situazioni critiche di aziende che intendono smettere l’attività o ridimensionare notevolmente il numero dei dipendenti, molte famiglie si aspettano parole chiare e decisive rispetto alle prospettive di un futuro abbastanza immediato. La situazione sopra tratteggiata è preoccupante, ma porta in sé elementi di stimolo all’innovazione e al progresso sociale. La Commissione ha individuato in un documento le linee guida che la futura Amministrazione comunale può e deve adottare per fronteggiarla. Pertanto, le segreterie cittadine dei partiti dell’Unione, avvicinandosi la scadenza elettorale del 9 aprile, con i candidati alle elezioni politiche, organizzano a Gallarate una manifestazione unitaria per affrontare i problemi: declino industriale e progetti di innovazione e sviluppo e l’attuale precarizzazione del lavoro e delle proposte per il futuro».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 20 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.