Inaugurato 2ShÉ, nuovo locale di tendenza a Locarno

Punti di forza di questo centro del wellfeeling ticinese sono il wine bar, la musica e il finger food...

Ieri sera (9 marzo) è stato inaugurato in grande stile un nuovo locale di Locarno, il 2ShÉ. Questa nuova location dedicata alla sera e alla notte, è nata negli spazi interamente ristrutturati dell’ex Irish Pub del centro. E sta già attraendo l’attenzione degli amanti del “wellfeeling”, con le sue linee minimaliste, un programma di elegante musica lounge (ma non solo), e una particolare passione per il finger food.
 
Il locale offre tre esperienze: la prima è quella del wine bar bistro, con aperitivi decisamente coreografici ed attraenti. Poi c’è il già citato finger food, che riscopre prodotti nostrani ed etnici enfatizzando gli abbinamenti di colori. Anche perché lo chef di cucina è una garanzia: Paolo Serra, che si è fatto le ossa all’Harry’s Bar di Londra, per poi lavorare in diversi ristoranti italiani premiati dalla guida Michelin. La terza esperienza, ovviamente, è quella dell’intrattenimento musicale. Il venerdì, sabato e domenica saranno animati dal resident dj KJ, oltre che da dj ospiti e componenti live. Sono previste anche serate di musica live.
 
Il tutto in uno spazio etereo ed alla moda, che sfrutta fonti di luce alternative per catturare l’attenzione. Una coreografia fortemente voluta, e professionalmente gestita, da Luca Calvout che, come Serra, vanta un’esperienza invidiabile nel settore della ristorazione. Come i locali più belli delle realtà metropolitane il 2ShÉ offre un’esperienza multimediale a tutti gli effetti, che vale la pena di provare.


Bar & Dining Lounge;
Aperto dal mercoledì alla domenica dalle ore 19.00 alle 03.00;
Cucina aperta fino alle ore 23.00, dopo di che  disponibile piccola carta (inizialmente);
Riservazione gradita per la cena, onde poter garantire la massima qualità del servizio e del prodotto;
Infoline per riservazioni: +41 91 751 9317 oppure FAX +41 91 751 9319;

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.