Incendio in corso Italia, muore una donna

La vittima, S. P., soffocata dalle esalazioni. Danni limitati al palazzo

Una donna, S. P. (queste le iniziali rilasciate dai Carabinieri), è morta ieri sera intorno alle 23 nel rogo del proprio appartamento a Legnano, al civico 11 del centralissimo Corso Italia. Il pronto intervento dei Vigili del Fuoco, intervenuti con un autopompa ed autoscala, ha portato a domare in breve tempo le fiamme, ma per l’inquilina dell’appartamento in cui si è originato l’incendio non c’era già più nulla da fare. Secondo quanto riferisce il caposquadra dei pompieri, la donna sarebbe stata trovata distesa sul letto, uccisa dalle esalazioni e dal fumo sprigionati dall’incendio. Questo sarebbe stato causato probabilmente da un mozzicone di sigaretta lasciato acceso, anche se non si escludono altre cause.

I danni alle strutture sembrano limitati: esternamente sono evidenti solo le tracce di fumo all’altezza dell’appartamento colpito, mentre non sembrano aver riportato danni di sorta quelli circostanti. I Carabinieri, e successivamente anche la Polizia, sono intervenuti per transennare l’area e metterla in sicurezza fino alla conclusione dell’intervento.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.