L’asilo nido non è comunale, ma privato

Rettifica del primo cittadino di Marnate in merito all'articolo "L'asilo nido lo costruivano i clandestini" pubblicato da VareseNews

Riceviamo e pubblichiamo

In merito all’articolo pubblicato sul quotidiano on-line Varese News sotto il titolo "L’asilo nido lo costruivano i clandestini", vorrei fare alcune precisazioni in merito:

1) Non si tratta di un asilo comunale, ma bensì di una costruzione effettuata da privati

2) E’ inesatto dire che l’asilo veniva costruito dai clandestini quando è accertato che è stata fermata solo una persona extracomunitaria non in regola con il permnesso di soggiorno

Celestino Cerana – Sindaco Comune di Marnate

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.