La DiMeglio sogna i playoff

Dopo il secondo posto in Coppa Italia, torna il campionato con Busto Arsizio-Civitanova. Fra le biancorosse non ci sarà Giulia Albini

La DiMeglio Busto Arsizio torna a respirare aria di campionato dopo la parentesi più che positiva in Coppa Italia, conclusa al secondo posto dietro Rivergaro. Per la decima giornata di ritorno del campionato di Serie A2 il Pala Piantanida accoglierà la Fornarina Civitanova, squadra che attualmente occupa il decimo posto in classifica.

Per l’occasione coach Parisi dovrà rinunciare a Giulia Albini: durante l’allenamento di mercoledì, la seconda palleggiatrice biancorossa si è procurata una doppia frattura al mignolo della mano destra e non sarà dunque disponibile. Niente possibilità di sostituzione, quindi, per Katja Luraschi, che avrà l’onere di condurre la DiMeglio senza interruzioni per tutta la durata del match. La partita si giocherà su di un taraflex nuovo di zecca, che arriverà domani al Pala Piantanida, e verrà montato nella mattinata di domenica. Dopo la final four di Coppa Italia, la DiMeglio punta ora tutto sui play-off, per il raggiungimento del quale sarà basilare centrare il risultato contro la Fornarina.

La classifica delle avversarie non deve ingannare: nonostante le difficoltà di inizio stagione, Civitanova è una delle squadre meglio allestite dell’intero torneo ed è in netta ripresa, come testimonia l’ultima vittoria ai danni di Rivergaro. Guidate dall’esperto tecnico Berselli, che a gennaio ha preso il posto di Pistola, le marchigiane si presenteranno con due giocatrici che l’anno scorso hanno vinto il campionato di A2 con Padova: si tratta della palleggiatrice Spinato e della schiacciatrice brasiliana Texeira, in maglia veneta compagne di squadra di Elena Signori. La coppia centrale sarà formata da Bragaglia, giocatrice che non ha bisogno di presentazioni dopo tanti anni di A1 e nazionale, e Giannotti. L’attacco è di prim’ordine: oltre a Texeira, vedremo all’opera l’esperta russa Okrachkova, ex Di Meglio, e l’astro nascente Brussa.

Il match sarà diretto dagli arbitri Farinella e Astengo, che daranno il via alle danze alle ore 18. I tifosi biancorossi sperano di festeggiare una vittoria da tre punti: la corsa ai playoff è lanciata, e a sei giornate dalla fine ogni singolo errore potrebbe risultare decisivo.

DiMeglio Brums Busto Arsizio – Fornarina Civitanova (probabili formazioni)

Busto Arsizio: 1 Cozzi (L), 2 Viganò, 4 Rezzonico, 5 Albini, 7 Sannino, 8 Blom, 9 Signori, 10 Donets, 11 Luciani, 12 Confalonieri, 13 Luraschi. All.: Carlo Parisi.

Civitanova: 1 Okrachkova, 2 Bragaglia, 3 Stanga, 4 Cento, 7 Spinato, 8 Brussa, 10 Giannotti, 11 Menghi, 12 Gaggiotti (L), 15 Texeira, 17 Zeppoloni. All.: Berselli.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.