Mauro Giannattasio nominato segretario generale della Camera di Commercio di Catania

Il vicesegretario varesino assumerà l'incarico ufficialmente lunedì 13 marzo

Mauro Giannattasio (a sinistra nella foto), già vicesegretario a Varese, da lunedì 13 marzo assumerà l’incarico di segretario generale della Camera di Commercio di Catania.

Giannattasio, 36 anni, laurea in Scienze politiche all’Università di Salerno, sua città natale, dieci anni fa era arrivato alla Camera di Commercio di Varese, dove s’è occupato di Registro delle imprese, gestione del patrimonio e promozione: ora lascia la città giardino per la Sicilia, come uno trai più giovani segretari generali di camera di commercio d’Italia.

«Il più bel ricordo, ciò che mi rimane più  impresso del mio periodo qui è che questa provincia da subito mi ha accolto benissimo: non mi sono mai sentito un estraneo, pur provevendo da una realtà lontana come Salerno – ha commentato Giannattasio – E parto con la speranza di poter essere stato utile alla provincia di Varese e alla sua economia».

Quello che troverà, a partire da lunedì, è una realtà economica molto viva: «Il  numero di imprese in provincia di Catania supera le 100mila unità, con una vera e propria "Silicon valley" al suo interno. La Camera di Comemrcio ha la maggioranza dell’Aeroporto ed è parte attiva nella costruizioe di un interporto. In una realtà così vivace spero di poter trasferire là quanto appreso, in termini di valori e profeessionalità, a Varese»

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.