Nella chiesa di San Pietro va in scena “Getsemani”

Sabato sera (ore 21) il dramma di Peguy sarà il primo appuntamento in paese per il ciclo "Ra scilòria"

Una serata di teatro e riflessione a sfondo religioso, inserita in una cornice di alto valore artistico come è la chiesa romanica di San Pietro. Sabato sera a Gemonio (ore 21) la compagnia "I Ditraverso" di Bobbiate porterà in scena il dramma "Getsemani" dell’autore francese Charles Péguy. Una rappresentazione che ben si sposa con il periodo quaresimale, nel quale la figura di Cristo viene analizzata nel corso dei momenti che precedono la Passione.

"Getsemani" è il primo di cinque appuntamenti ospitati dal paese valcuviano, organizzati dalla commissione cultura in collaborazione con Comune, Parrocchia e Pro Loco, ed inseriti nella rassegna "Ra Scilòria" promossa dalla Provincia di Varese.
Dopo l’argomento religioso si passerà al teatro dialettale: il prossimo appuntamento sarà tra un mese, sabato 29 aprile, quando nel salone dell’Oratorio i Diverticoli di Oltrona porteranno in scena lo spettacolo "Dammatrà".

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.