Nicoletti: “Se abitassi a Busto voterei per Rosa”

Il leader di Movimento Libero sostiene la candidatura dell'ex sindaco di Busto Arsizio

Il leader di Movimento Libero, Alessio Nicoletti, ha dichiarato il suo sostegno nei confronti della candidatura dell’ex sindaco di Busto Arsizio Luigi Rosa. In particolare il gruppo interpreta il nuovo soggetto politico come sintomo di una generalizzata crisi del sistema “partitocratrico”.

 

«Un po’ ovunque si respira vento di cambiamento, e se non si potrà avere subito alle politiche, per ovvi motivi, la "rivoluzione" partirà dal basso, dalle comunità locali, dalla gente» sostiene Nicoletti, e prosegue: «Non a caso anche il vecchio sistema si sta adoperando per mascherarsi e confondere gli elettori, ma questa volta daranno senz’altro un segnale chiaro e forte…».

Il riferimento è alla situazione milanese: «a Milano i due candidati Sindaci cercano di smarcarsi il più possibile dal vecchio sistema, del quale, però, fanno pienamente parte, e un’iniziativa come quella della Colli ha intimorito talmente il centro-destra da offrirgli un seggio sicuro al senato. Comunque sia, auspico che questi movimenti, molto simili a Movimento Libero, riescano, insieme a noi, a dare la prima spallata decisiva al vecchio sistema, per poi magari proseguire la strada del cambiamento insieme».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 10 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.