Nuovo porticciolo per Capolago

Il progetto rinnoverà la zona rispettando i limiti ambientali

Capolago potrà vantare presto un porticciolo tutto nuovo, con ponteggi galleggianti, 35 posti barca per i residenti e 40 attacchi per le piccole imbarcazioni provenienti dal lago per un costo complessivo di 140 mila euro.

A deliberare la notizia è stato il commissario straordinario del comune di Varese Sergio Porena che ha anche reso noto i vantaggi del progetto. Questa pianificazione dei lavori permetterà, per esempio,  di ridurre problemi ambientali ornitologici che potrebbero verificarsi eliminando parte del canneto. Inoltre, non saranno necessari opere di escavazione e di smaltimento del limo sabbioso che ha interrato il vecchio porticciolo.

La scelta dei pontili galleggianti con duplice funzione di passerella e barriera frangiflutti ha risolto le problematiche provenienti dall’inopportunità ambientale di creare palificazioni per il sostegno della passerella che non risulterebbero adatti a causa del terreno argilloso.

Sarà anche sistemata l’area d’accesso, realizzata una zona svago e rimossi i salici morti e sostituiti da nuovi salici piangenti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.