Ogliari pronto al via: farà due gare del Mondiale

L'esordio del pilota varesino nel "Ronde di Enna" il prossimo week end. Già certa la sua presenza in Turchia

Si inaugurerà il primo week-end di aprile la stagione rallystica di Giacomo Ogliari. Il driver varesino, fresco vincitore della Coppa Aci Varese come miglior pilota per la stagione 2005, ha scelto la Ronde di Enna per cominciare un anno che si preannuncia ricco di sorprese. Già a partire dalla prima gara, infatti, Ogliari si cimenterà al volante della Peugeot 206 Wrc del team comasco Gma Racing con l’obiettivo di vincere la gara che già nel 2005 fu sua a bordo della Toyota Corolla Wrc.

«Come da qualche anno ormai, per motivi di lavoro, non prenderò parte ad uno specifico campionato ma disputerò alcune gare spot – afferma Ogliari (nella foto Genuardi) – nelle quali proverò il salto di qualità con la 206 Wrc con cambio al volante. È l’evoluzione dell’auto del 2003 e, dopo alcuni test, me ne sono già innamorato».
Al suo fianco siederà ancora Marco Verdelli: «Con lui ho esordito ben 20 anni fa e, dopo la lunga esperienza con il mio storico navigatore Joe Zoller, ho scelto di riaverlo alle note. Saremo insieme al via dei classici appuntamenti per me immancabili: Ticino, Monza, Vallelunga e Taormina. Abbiamo  in programma anche il prestigioso Rally di Turchia, valido per il campionato mondiale Wrc e il Coppa Valtellina. Ad essi si aggiungerà sicuramente un’altra apparizione iridata anche se al momento la stiamo ancora definendo insieme agli sponsor».

Diversi i marchi che hanno già deciso di colorare la stagione di Ogliari: “Pulitalia”, “Stemco”, “Remax”, “Basiglio Consulting” e “Framon” saranno di sicuro sulla carrozzeria del pilota varesino. Giacomo Ogliari non svela ancora le carte ma probabilmente negli appuntamenti iridati sarà al via con una Mitsubishi Lancer Evo IX del team GCar, struttura alla quale il pilota è molto legato.
Confermata la scuderia, la milanese Eurospeed, Ogliari potrà inoltre contare sull’apporto dei suoi tifosi che, qualche mese fa, hanno deciso di dedicargli il “Jack Ogliari Fans Club”. Le iscrizioni procedono a vele spiegate tanto da avere già raggiunto quasi 350 iscritti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.