Oli for food, Rifondazione chiede un consiglio straordinario

Agostinelli: «Nessun arretramento di posizione ma senso di responsabilita’ e rispetto delle istituzioni»

Riceviamo e pubblichiamo

In merito alle dichiarazioni del Presidente Formigoni con cui nega la richiesta di convocazione di un Consiglio Regionale relativamente alle vicende di Oil for Food , Mario Agostinelli, capogruppo  del Prc, dichiara: «Formigoni travisa il senso di responsabilità ed il rispetto delle istituzioni con l’arretramento dalle posizioni assunte in queste ore da Rifondazione Comunista e da altre forze dell’Unione in merito alla vicenda Oil for Food. E’ proprio per questo senso di responsabilità che abbiamo chiesto al Presidente Fontana la convocazione di un Consiglio regionale straordinario, da tenersi immediatamente dopo le elezioni politiche per evitare ogni tipo di speculazione  che peggiorerebbe ulteriormente questa campagna elettorale dal clima già fin troppo deteriorato ad opera delle destre».
«Ma evidentemente – prosegue Mario Agostinelli – questo atteggiamento responsabile non fa parte dello stile del Presidente Formigoni che, al contrario, si permette di tirare torte sulla sagoma rappresentante la faccia di Romano Prodi contribuendo personalmente all’ avvelenamento  del clima di questa campagna elettorale»

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.