Ospedale, parcheggi più cari

Decisi gli aumenti fino a quattro volte per le soste brevi. Obiettivo: impedire soste troppo prolungate

Aumenta il prezzo dei parcheggi nei pressi dell’ospedale di Circolo. La decisione è stata pressa dal commissario prefettizio, Sergio Porena, che ha autorizzato l’Avt, la società che gestisce il servizio, ad aumentare le tariffe per le soste del parcheggio di Via Sebenico/S.Michele a partire da sabato prossimo. Il provvedimento era già nell’aria sotto la Giunta Fumagalli, poi non se ne fece più nulla.

Dal primo aprile, invece, la decisione del Comune è esecutiva. Le soste brevi aumenteranno di quattro volte rispetto a quelle attuali. Non una cifra esorbitante, ma pur sempre un aumento considerevole se prolungato nel tempo. Attualmente per una sosta fino a un’ora e 30 minuti si pagano 5 centesimi, mentre con l’aumento si pagheranno 20 centesimi. Invariato il prezzo per la sosta fino a tre ore (50 centesimi), mentre da 3 a 6 ore si pagherà 1 euro. Non si potrà, invece, sostare per più di 6 ore, quando invece oggi si può tener parcheggiata l’auto anche per 12 ore (2 euro).

Sul documento approvato dal commissario per la revisione delle tariffe si legge che la decisione è stata presa per «evitare la permanenza di vetture per l’intera giornata e dare la possibilità a più cittadini di sostare nell’area, ad uso, in particolare, degli utenti del vicino ospedale di Circolo».
Una decisione che comunque non mancherà di destare polemiche proprio perché non è ancora terminato il cantiere del nuovo ospedale, dove in futuro saranno disponibili altri posti auto per gli utenti.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.