Pomeriggi musicali con la Pro Loco

Venerdì 31 marzo è visitabile la mostra del pittore cedratese Mario Cattaneo. Alle 21 poi inizia la XIX Stagione Concertistica 2006 dell'Orchestra I Pomeriggi Musicali di Milano

Venerdì 31 marzo alla sede della Pro Loco in vicolo del Gambero 10 a Gallarate è visitabile la mostra del pittore cedratese Mario Cattaneo (classe 1922), artista che, tramite un bagaglio di tecnica raffinata, rende con eleganze la dialettica delle forme e la musica dei colori.

Sempre alla Pro Loco di vicolo del gambero si inaugura il 1° aprile alle 18 (e resterà visitabile fino al 14 aprile) la Mostra Pittori Scultori delle Pro Loco del Bacino Ticino Val d’Arno Varese/7, che esporrà lavori di 34 artisti di Albizzate, Gallarate, Arsago Seprio, Cassano Magnago, Besnate, Carnago, Casorate Sempione, Gazzada e Cardano al Campo.

Inoltre, venerdì 31 marzo alle 21 nella Sala Grande dell’Aloisianum, in via Gonzaga 8 a Gallarate, inizia la XIX Stagione Concertistica 2006 dell’Orchestra I Pomeriggi Musicali di Milano, organizzata dalla Pro Loco di Gallarate con la collaborazione dell’Assessorato alla Cultura del Comune e della Fondazione Culturale "1860 Gallarate Città". Il primo appuntamento vedrà eseguire, con direttore Antonino Fogliani e al violoncello Albam Gerhardt, una prima assoluta di Carluccio su commissione della Fondazione I Pomeriggi Musicali e, a seguire, il Concerto n.1 per violoncello e orchestra op.107 di Shostakovich (di cui quest’anno si celebrano i cento anni dalla nascita), capolavoro che il grandissimo compositore sinfonista russo dedicò al grande violoncellista Mstislav Rostropovic, e la Sinfonia n.6 di Schubert.

I prossimi appuntamenti della Stagione dei Pomeriggi Musicali sono venerdì 28 aprile alle 21.00 nella Sala Grande dell’Aloisianum, con le danze popolari romene di Bartok, i Folk Songs di Berio e le Danze slave di Dvorak (direttore Jonathan Schifmann, mezzosoprano Leona Peleskova) e mercoledì 10 maggio alle 21.00 al Teatro del Popolo di via Palestro 5 con i solisti dell’orchestra che, diretti da Alessandro Ferrari, eseguiranno la Sinfonia concertante K297b per oboe, clarinetto, corno e fagotto e la Sinfonia K543 di Mozart.

Ingresso: 5 euro; ridotti 3,50 euro.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.