Rapinata erboristeria, 1000 euro il bottino

Sequestrato e chiuso nel ripostiglio il gestore; al momento dell'aggressione, verso le 19, nel negozio non vi erano clienti

Brutta avventura per il proprietario dell’erboristeria "L’erba voglio" di Castellanza, che ieri intorno alle 18,45 è stato rapinato da un bandito  armato di pistola, forse un’arma giocattolo. Il malvivente, parzialmente travisato da occhiali scuri e da un cappello, ha minacciato il proprietario facendosi consegnare i circa 1000 euro presenti in cassa.
Non contento del colpo, il bandito ha chiuso la sua vittima nel ripostiglio prima di eclissarsi. Per fortuna al momento della rapina nel negozio non vi erano clienti. Le indagini sono affidate ai Carabinieri
della Compagnia di Busto Arsizio.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.