Saronno Servizi, la comunicazione viaggia su internet

Per i dipendenti delle cinque sedi amministrative si passa al VoIP (telefonia tramite internet). Obiettivo, diminuire i costi e aumentare la produttività

La Saronno Servizi passa al VoIP (Voice over IP), cioè alla telefonia via internet. L’obiettivo è quello di dimostrare come l’innovazione tecnologica consenta di diminuire i costi e aumentare la produttività.

Per rendere più fluida e pratica la comunicazione tra i dipendenti – dislocati presso le 5 sedi nel Comune di Saronno – e le varie sedi dell’amministrazione, Saronno Servizi ha scelto la soluzione Internet. La nuova rete da poco inaugurata è basata sulla tecnologia Lan (Local Area Network, in italiano rete locale) Telephony

Secondo i gestori di Saronno Servizi, la rete tradizionale di telefonia di cui si serviva precedentemente, oltre a gravare sul bilancio come costo, rendeva inefficiente la gestione e difficoltoso il controllo dei costi: la trasmissione della voce attraverso la rete ha ridotto in maniera cospicua la voce di spesa in telefonia e telematica.

«Grazie a questo progetto abbiamo voluto compiere una svolta in campo tecnologico – spiega il dottor Riccardo Rota, presidente della Saronno Servizi -. Abbiamo deciso di affidarci ad una tecnologia in grado di garantire servizi innovativi e standard elevati per le comunicazioni nell’ambito della nostra amministrazione ed estenderne i benefici a tutti i cittadini».

Obiettivo futuro sarà quello garantire un’ottimizzazione dei costi anche per il traffico esterno, con l’ausilio di un collegamento con un fornitore di servizi di telecomunicazione via Voip.

Il sistema di messaggistica incluso nella soluzione, fornisce centralmente agli utenti i servizi di casella vocale personalizzata ed integrazione con la posta elettronica, mentre l’accesso via web ai servizi di messaggistica unificata consente agli utenti di disporre di tali servizi anche in sedi diverse dall’ufficio.

«Con la soluzione prescelta e con le applicazioni di messaggistica unificata – continua Rota – possiamo aumentare l’efficienza semplificando la condivisione delle informazioni che sono alla base della nostra attività quotidiana.
L’infrastruttura ora realizzata ci apre la possibilità di realizzare, in futuro, un ambiente di comunicazione multimediale integrato, abilitando i servizi di e-Government più evoluti».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 03 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.