Sorpreso a rubare al distributore di sigarette, arrestato

A fare da palo la moglie e i figli che lo attendevano in auto

I carabinieri di Varese hanno arrestato la scorsa notte un pluripregiudicato di Varese, Salvatore F. del 1965 per furto aggravato.

L’uomo e’ stato sorpreso mentre ripuliva delle monetine un distributore di sigarette.

I carabinieri erano sulle sue tracce da giorni, dopo che numerosi utenti si erano lamentati delle disfunzioni delle macchinette che non davano resto e nemmeno elargivano i pacchetti di sigarette.

I militari hanno cosi’ tenuto d’occhio i distributori e hanno notato l’uomo mentre si aggirava nei pressi di uno di questi in via martiri.

l’uomo si era ingegnato inserendo nella fessura che riceve le monete del nastro adesivo.

In questo modo il distributore non le riconosceva e le restituiva,

ma nel vano delle monete restituite aveva inserito un contenitore che le raccoglieva.

Quando questo era pieno, la macchinetta andava in tilt e lui puntualmente arrivava per rimetterla in funzione intascandosi tutti i soldi.

A controlare che la sua attivita’ andasse a buon fine era la moglie, che faceva da palo in auto con i loro due bambini.

Salvatore F. , al momento dell’arresto, in tasca aveva monete per circa 250 euro.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.