Spacciavano cocaina ai “cinque ponti”, arrestati

I carabinieri hanno fatto irruzione in un appartamento dopo diverse settimane di osservazione

Spacciavano cocaina in un appartamento nei pressi dei “cinque ponti”, a Busto Arsizio. La segnalazione è giunta ai carabinieri nelle scorse settimana e gli uomini dell’Arma si sono subito attivati per effettuare postazioni di controllo, per verificare se nella zona vi fossero strani movimenti. È emerso da subito un via vai sospetto di soggetti sia italiani che stranieri, da alcuni appartamenti della via del ponte, diversi dei quali risultavano essere coinvolti nel commercio o nel consumo di sostanze stupefacenti.

Ieri, mercoledì 15 marzo, i carabinieri hanno deciso di entrare in azione: alle quattro del pomeriggio 06 sono entrati in azione attendendo l’ennesimo acquirente, poi hanno fatto irruzione nell’appartamento dove sono stati trovati tre marocchini, clandestini (di 35, 27 e 26 anni) che custodivano in camera da letto 17 dosi di un grammo ciascuna,già confezionate, ed un involucro ulteriore di 68 grammi di cocaina, ancora da suddividere per lo smercio, oltre a due bilancini di precisione, un taglierino ed altri strumenti per il taglio e la somma di 420 euro, provento della fiorente attività di spaccio, che presumibilmente fruttava ai rei anche qualche migliaio di euro al giorno.

Gli arrestati, che all’atto dell’intervento hanno negato ogni addebito sostenendo di non esser a conoscenza del fatto che nell’abitazione vi fosse droga. Attualmente i tre responsabili si trovano presso il carcere di Busto.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.