Spaccio di coca, un arresto

Le manette scattate ai polsi di un giovane dopo un breve inseguimento

Spacciava coca ed è stato arrestato. E’ successo oggi alle 12,15 a Luino quando gli agenti hanno arrestato un cittadino marocchino A.A. di 29 anni, per possesso ai fini di spaccio di spaccio di cocaina.

Lo straniero, dopo una serie di complesse attività investigative, veniva rintracciato nei pressi del porto di Luino. Alla vista degli agenti tentava una fuga durata circa un centinaio di metri, durante la quale si liberava di un pacchetto di colore scuro. Questo particolare non sfuggiva agli occhi attenti degli operatori di polizia che provvedevano a recuperare l’involucro contenente mezzo etto di cocaina, come confermato da successivo  esame narcotest.

Lo straniero, senza fissa dimora, clandestino, pregiudicato, al termine degli atti di rito, veniva associato al carcere di Varese Miogni a disposizione della A.G..

Sono in corso ulteriori indagini per individuare altri soggetti coinvolti nel traffico di droga.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.