Teocoli “non era in palinsesto”, ma spopola a teatro

L'artista torna giovedì 30 per il terzo anno consecutivo, promettendo nuovamente il tutto esaurito

Grande ritorno per Teo Teocoli al Teatro di Varese, giovedì 30, con l’obiettivo di ripetere il tutto esaurito per il terzo anno consecutivo. Questo "Non ero in palinsesto show" è il seguito ideale dello spettacolo precedente, "Sono tornato normale show", che ha riscosso un grande successo in tutti i teatri italiani, con una media di 100mila spettatori a stagione.

Ma al di là dei grandi numeri, che per un grande come Teocoli si possono tranquillamente dare per scontati, sono i numerosi personaggi a dover ingolosire il pubblico. Ci sono proprio tutti quelli che abbiamo imparato ad amare, dall’immancabile Felice Caccamo ai recenti Teo-Costanzo e Teo-Celentano. Una sfilata di maschere, che a teatro risulta ancora più intelligente e interessante che in televisione, dove Teocoli è attualmente impegnato con Fabio Fazio per "Che tempo che fa".

Ma non finisce qui, perchè Teocoli piace a pubblico e critica per un talento non esclusivamente comico. Questo artista è ormai un entertainer indubbiamente completo, e promette un one man show completo, con tanto di improvvisazioni, interpretazioni da ballerino e da cantante. Sul palco insieme a lui una band rhythm&blues, per creare un’atmosfera allo stesso tempo divertente e di qualità.

Per i numerosi amanti dell’inconfondibile comicità di Teocoli, questo sarà lo spettacolo di conferma di uno stile completo, al quale non è possibile mancare.


Teatro di Varese, giovedì 30 Marzo 2006   
ore 21.00  
Teo Teocoli in
“Non ero in palinsesto show”

Biglietti: Platea  €33,00 Galleria 1 €29,00 Galleria 2 €24,00
Fuori abbonamento
Riduzioni per studenti, ultrasessantenni, minori di 18 anni.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.