Tutti in centro a Lugano con «Pasqua in città»

Si ripeterà anche quest'anno, dal 14 al 17 aprile, la manifestazione tra divertimento, shopping e solidarietà.

Sarà un programma diversificato e arricchito da nuove iniziative quello che animerà l’edizione 2006 di "Pasqua in Città". La manifestazione proposta da Lugano Turismo, in collaborazione con la Polizia della Città di Lugano e dalle associazioni cittadine dei commercianti, si terrà  dal 14 al 17 aprile 2006. Dalle ore 10.00 alle 18.00 "Pasqua in Città" trasformerà il centro cittadino di Lugano in un allegro palcoscenico con le piazze principali pronte ad accogliere intrattenimento vario ed intenso. Il pubblico presente avrà l’occasione di degustare ed acquistare numerosi oggetti e  prodotti della tradizione locale  esposti da oltre 150 bancarelle che saranno attive in Piazza Riforma, via Nassa fino a Piazza Luini, in piazza Cioccaro, via Pessina e via Soave comprese.

Per quanto concerne la parte musicale, lungo il centro pedonale di Lugano, si esibiranno i Canterini di Lugano, la Bandella di Lugano e La Castellana di Bellinzona, il Gruppo ticinese Corno delle Alpi di Castagnola, il duo di Guido Codoni e quello di Gempy Ceroni.   Tre saranno invece i concerti previsti in Piazza della Riforma. Oltre all’atteso e tradizionale concerto di Pasqua della Civica Filarmonica di Lugano in programma domenica mattina 16 aprile alle ore 10.30, nella serata di venerdì 14 alle ore 20.30, si terrà il concerto della Filarmonica di Castagnola mentre sabato 15 aprile alle ore 17.00, si esibirà la banda statunitense "Hall High Jazz Band".

A causa delle avverse condizioni atmosferiche, la manifestazione benefica  dello scorso 3 dicembre, che a causa delle avverse condizioni atmosferiche era stata annullata, promossa dal Comitato della Svizzera Italiana della Fondazione Telethon Azione Svizzera verrà recuperata proprio nei quattro giorni  di "Pasqua in Città" in piazza della Riforma. La piazza ospiterà il gazebo  della Fondazione, presso il quale si potranno acquistare i diversi gadgets e sovvenzionare in questo modo la raccolta fondi a favore della lotta contro le malattie genetiche rare. Sarà anche possibile   ricevere tutte le informazioni che concernono l’attività e le iniziative  destinate  a sostenere la ricerca scientifica ed aiutare concretamente le persone colpite da tali devastanti malattie e le loro famiglie.

Lugano Turismo, la Polizia città di Lugano, l’Associazione dei commercianti di via Nassa e i mercanti ambulanti durante tutte le quattro giornate uniranno le loro forze per contribuire alla causa della Fondazione. Informazioni ottenibili presso LUGANO TURISMO, ufficio informazioni, Casella postale 6080, 6901 Lugano. Tel. 091 913 32 32 / fax 091 922 76 53 / info@lugano-tourism.ch / www.lugano-tourism.ch 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 31 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.