Varese a Saluzzo per salire un altro gradino

I biancorossi di scena in Piemonte (domenica, ore 15) senza lo squalificato Lepore. La Solbiatese ospita il fanalino di coda Chiari

Sest’ultimo appuntamento con il campionato di serie D, dominato dal Varese di Devis Mangia che sta contando i giorni che lo separano dalla festa promozione. Il largo successo sull’Uso Calcio ottenuto domenica scorsa (5-1) ha portato a undici punti il vantaggio sugli stessi bergamaschi che sono tutt’ora i più vicini in classifica ai biancorossi che domenica scenderanno in campo a Saluzzo.

I piemontesi sono implicati nella lotta per evitare i playout, anche se la salvezza diretta è ormai lontana nove lunghezze. I granata però all’andata misero in difficoltà un Varese che riuscì a imporsi (2-1) al Franco Ossola solo grazie a una gran punizione di Corallo in pieno recupero.
Nel corso della settimana la squadra si è allenata senza gravi problemi; Bortolotto, Ramacciotti e Andrea Fernandez hanno saltato qualche seduta a causa dell’influenza ma sembrano recuperati per il match che sarà diretto da Giacomelli (guardalinee Barei e Marconi). Due gli assenti sicuri: Lepore e Pascuccio fermati dal giudice sportivo. Il dubbio del giorno riguarda quindi chi prenderà il posto dell’esterno sulla fascia sinistra, anche se il mister ha a disposizione diverse soluzioni. In ballottaggio per entrare nell’undici ci sono Cunati, Marelli (foto) e Marco Fernandez; non va esclusa l’ipotesi cha sulla sinistra vada Bortolotto per lasciare a destra uno dei tre giovani centrocampisti offensivi.

La squadra partirà nel pomeriggio di oggi (sabato) alla volta di Saluzzo dove la società ha predisposto un breve ritiro. La formazione piemontese va tenuta d’occhio soprattutto in attacco dove giostrano diversi giocatori interessanti tra cui Caserio e Balsamo. Meno ferrea è invece in genere la retroguardia, la seconda più battuta del girone dopo quella del giovanissimo Chiari.

Proprio i bresciani, fanalino di coda saranno ospiti della Solbiatese al "Chinetti" (arbitra D’Albore con Carelli e Piovera). La squadra di Tufano ha l’opportunità di allontanarsi dalle zone calde, tornate vicine dopo i passaggi a vuoto delle ultime settimane.

Saluzzo-Varese (probabile formazione)
Varese: Dei Forti; Pisano, Cozzi, Dionisi, Macchi; Marelli, Confeggi, Troiano, Bortolotto; Corallo, Sehic. All. Mangia. A disp.: Verderame, Palazzo, Antonelli, M. Fernandez, Cunati, Bilardo, Ramacciotti.

Calcio – Serie D gir. A (dopo 28 giornate)
Varese 62; Uso Calcio 51; Canavese 50; Cossatese 46; Orbassano 45; Vado 44; Giaveno 42; Borgomanero 41; Alessandria, Solbiatese 37; Castellettese, Voghera 36; CastBroni 34; Trino 30; Saluzzo 27; Vigevano 22; Savona 21; Chiari 11.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 25 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.