Varese Ghiaccio: il gruppo folk campione d’Italia

Stagione eccezionale per le nostre pattinatrici: in tre qualificate per la coppa Europa

Il ghiaccio di Courmayeur si è colorato con il tricolore nello scorso fine settimana, quando la cittadina valdostana ha ospitato le finali dei Campionati Italiani Uisp. Ancora una volta gli atleti della Varese Ghiaccio si sono distinti con la prestigiosa vittoria dello scudetto del "Gruppo Folk", la formazione composta da ben venti persone che con la propria coreografia ha stregato i giudici laureandosi campione d’Italia nella categoria "gruppi collettivi". 

Accompagnati dall’allenatrice e responsabile del settore tecnico Alessandra Buzzi oltre che da Luca Giacon, coreografo e responsabile del gruppo, lo squadrone varesino ha colto la terza vittoria consecutiva stagionale che è valsa lo scudetto. È quindi doveroso riportare l’intera formazione (nella foto), in rigoroso ordine alfabetico: Sara Barnaba, Michela Bottini, Arianna Colombo, Mariateresa DeFeo, Giada Filomeno, Denise Fiore, Michela Fontana, Ilaria Franza, Selena Garbuio, Luca Giacon, Annika Huber, Francesca Melchiorre, Margaux Oppici, Albachiara Papi, Silvia Pescia, Giula Premoli, Giula Ribeiro, Sidonia Solazzi, Benedetta Vanoli, Marco Zennaro.

I grandi risultati della società varesina non si sono però limitati al "folk": nella categoria "Cadetti" c’è stato l’ottimo piazzamento di Denise Fiore che si è classificata terza e che parteciperà nel prossimo fine settimana all’ultima gara del campionato nazionale di Merano.
Nella categoria "Novizi ’91" Annika Huber e Lucina Scarpolini hanno colto il sesto e il decimo posto. Ottimo il risultato di Alice Caverzaghi, quinta nella categoria "Orsetti ’96". La "spedizione" è stata completata dalla decima posizione di Silvia Pescia "Debuttanti ’92" e dalla nona di Alice Cartasegna "Primavera ’95".

Alla luce di questi risultati Denise Fiore, Annika Huber e Alice Caverzaghi si sono qualificate per partecipare alla Coppa Europa che si terrà a Pinzolo dal 31 marzo al  6 aprile, alla quale parteciperà anche il  Gruppo Folk.
Un’altra grande soddisfazione per i dirigenti e gli allenatori della Varese Ghiaccio che vedranno i propri atleti partecipare a questa prestigiosa manifestazione internazionale di pattinaggio artistico che segue di poche settimane la vittoria ottenuta sulla pista di Budapest.
Intanto la Varese Ghiaccio, oltre a cullare le proprie campionesse, si sta dando da fare per l’appuntamento del 7 maggio al Palalbani quando si disputerà il primo trofeo Gandini.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.