Varese, pareggio con l’amaro in bocca

Biancorossi fermati a Saluzzo sul 2-2. La Pro cade a Lumezzane (1-0), goleada per la Solbiatese con il Chiari

Saluzzo – Varese 2 – 2
Pareggio che lascia un po’ di amaro in bocca ai biancorossi che vedono il loro (ampio) margine di vantaggio leggermente scalfito dalla vittoria dell’Uso Calcio. A Saluzzo i padroni di casa sono passati in vantaggio per primi al 31′ con Desideri ma Corallo ha impattato al 37′ su rigore. Nel corso della stessa azione l’arbitro ha espulso un difensore di casa. Lo stesso Corallo ha sfiorato il bis allo scadere, ma un balzo del portiere di casa ha sventato la minaccia del bomber pugliese. Con l’uomo in più Bilardo ha illuso siglando il 2-1 a inizio ripresa, però al 20′ del secondo tempo è stato Melle a gelare il Varese con la rete del 2-2. 

Lumezzane – Pro Patria 1 – 0

Termina con una sconfitta di misura il match dei Tigrotti che interrompono così nel bresciano la propria serie positiva. Il gol partita dei padroni di casa è arrivato al 72′ grazie a un calcio di rigore concesso per un fallo di mano di Franchini (poi espulso) e realizzato da Masolini. Nel finale cartellino rosso anche per Vecchio.

Solbiatese – Chiari  5 – 0
Goleada attesa quella della Solbiatese ai danni del fanalino di coda chiari. Dopo 40′ a reti bianche Frittoli ha dato il via a un pokerissimo che allontana forse in modo definitivo lo spettro dei playout. Di Scavo, Marsich, Carbone e Alfani le altre marcature nerazzurre.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 26 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.