“Vespri d’organo 2006” apre con Mozart

Al via domenica 26 marzo nella chiesa parrocchiale di Abbiate la quinta edizione dell'importante rassegna musicale

Si apre con un omaggio a Mozart la quinta edizione della rassegna "Vespri d’organo", organizzata  dall’assessorato alla cultura del Comune di Tradate in collaborazione con la Pro loco e le parrocchie cittadine.

Cinque gli appuntamenti in programma a partire da domenica prossima per altrettanti concerti di alta qualità eseguiti agli organi storici del Santuario del S.S. Crocifisso di Tradate e della Chiesa parrocchiale dei S.S. Pietro e Paolo di Abbiate  Guazzone, ed offerti ai cittadini ad ingresso libero.

Quest’anno la rassegna è stata articolata in "omaggi" musicali a grandissimi compositori: si inizia da Mozart per finire a  Brahms, passando per  Girolamo Frescobaldi, Bach e Ponchielli.

Quello che è uno degli appuntamenti di prestigio del panorama culturale tradatese, si apre domenica 26 marzo alle 16,30 nella chiesa Parrocchiale di Abbiate Guazzone con un concerto interamente dedicato alle musiche di Mozart, eseguito all’organo costruito nel 1848 dai “Fratelli Antonio e Gaetano Prestinari” di Magenta.

Sotto i riflettori, il virtuosista Giancarlo Parodi, dal 1963 organista della Basilica di S. Maria Assunta di Gallarate. Già titolare  della cattedra di  organo e composizione organistica al Conservatorio Verdi  di Milano, Parodi è attualmente Ordinario di organo principale al Pontificio Istituto di musica sacra di Roma e docente alla Scuola Diocesana di musica “S. Cecilia” di Brescia. Rilevante la sua attività concertistica in Italia, Europa, Usa, Messico, Giappone, Russia e America Centrale.

Il programma della serata prevede una scelta dal ricco repertorio di Mozart :
Intrada con fuga in do maggiore, KV 399(1756 – 1791)
Fantasia in re minore, KV 397  (385g)
Fuga in mi b maggiore, KV 153 (375f)
Adagio in do maggiore, KV 356 (617o)
Leipziger Gigue in sol maggiore, KV 574
Preludio e fuga in do maggiore, KV 394  (384a)
Fantasia in fa minore, KV 608 (a quattro mani con Lidia Cremona, che sarà protagonista
del secondo e dell’ultimo concerto della rassegna).

Questi gli altri concerti in programma:

Domenica 28 Maggio 2006, ore 17.00
“Omaggio a Frescobaldi”
Santuario del S.S. Crocifisso – Tradate
Piccola Schola Gregoriana di Sant’Antonio Abate
direttore: Francesco Calcaterra
organista: Lidia Cremona

Domenica 18 Giugno 2006, ore 17.00
“Omaggio a Bach”
Chiesa Parrocchiale S.S. Pietro e Paolo – Abbiate Guazzone
organista: Alessio Corti

Domenica 24 Settembre 2006, ore 17.00
“Omaggio a Ponchielli”
Santuario del S.S. Crocifisso – Tradate   
organista: Marco Ruggeri

Domenica 22 Ottobre 2006, ore 17.00
“Omaggio a Brahms”
Chiesa Parrocchiale S.S. Pietro e Paolo – Abbiate Guazzone
organista: Lidia Cremona.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.