Via Crucis, il percorso

Si attende molta gente per la processione presieduta dal Cardinale Arcivescovo di Milano Dionigi Tettamanzi: blocco del traffico in centro dalle 18 in poi, esclusi i residenti

L’amministrazione comunale comunica che la “Via Crucis" della Zona pastorale 4° in programma domani, venerdì 17 marzo, e presieduta dal Cardinale Arcivescovo di Milano Dionigi Tettamanzi, partirà
alle ore 20.45 dalla Chiesa di Madonna in Prato e sis noderà attraverso sette stazioni. Questo il percorso: piazza San Michele, piazza Manzoni, corso Europa, via Cavallotti, piazza
Santa Maria, via Cavour, piazza San Giovanni, via Cardinal Tosi, via
Foscolo, via Ariosto, piazzale Rosselli, fino all’ampio Piazzale
dei Bersaglieri (mercato) dove il Cardinale Tettamanzi concluderà la celebrazione.

Per la durata della via Crucis è stata disposta l’istituzione del
divieto temporaneo di transito e sosta dei veicoli (esclusi quelli dei
residenti). In particolare dalle ore 18.00 è prevista l’interdizione
della circolazione dei veicoli all’interno dell’area cittadina compresa
dalle seguenti vie: Viale Cadorna, Viale Duca D’Aosta, Via Lissoni, Via
Zappellini, Piazza Cristoforo Colombo, Via Mentana, Via Maino, Corso
Italia, Viale Montello, Piazza Vittorio Veneto, Viale Rimembranze, Via
Pellico, Via Magenta, Viale Pirandello, Viale Alfieri, Piazza Tripoli,
Viale Virgilio. Agesp ha messo a dispozione gratuitamente, sempre dalle ore 18,00, i parcheggi a pagamento adiacenti la stazione Fnm di via Monti.

In vista della processione la Parrocchia di S.
Edoardo
ha ricevuto il patrocinio dell’Amministrazione
Commissariale
.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.