Voglia di primavera

Tutti gli appuntamenti del fine settimana in provincia

In primo piano
E’ un classico: dopo gli uggiosi e interminabili pomeriggi invernali passati a poltrire sul divano, basta il capolino di un tiepido raggio di sole 
che un’irrefrenabile voglia di sgranchirsi le gambe si impadronisce di noi. Non vi preoccupate: abbiamo pane per i vostri denti, o meglio, per le vostre gambe. Sono ben quattro infatti i percorsi naturalistici che vi proponiamo per domenica, alcuni assolutamente “fattibili”, altri decisamente più impegnativi. E cominciamo proprio da quello a portata di tutti: si tratta di un’escursione sulle tracce degli animali che popolano l’Oasi LIPU della Palude Brabbia di Inarzo. Il ritrovo è alle 9.00 di domenica presso il centro visite della Riserva. Per informazioni e prenotazioni telefonare al numero 0332/964028. Più impegnativa "Quattro passi tra i sentieri",  manifestazione podistica internazionale di Km 6-10-16-20 prevista per domenica a Saltrio. Per informazioni telefonare allo 0332-486052. Doppio appuntamento anche per gli amanti delle due ruote che potranno cimentarsi in un itinerario attraverso Brinzio, Bedero, Ganna, Fonte S.Gemolo, Grotte della Valganna, Bregazzana, Brinzio (per informazioni 0332 – 435386). L’alternativa èil giro da Varese fino a Valmarchirolo con colazione al sacco (per informazioni 0332-228633/349-3288079)

Eventi
Per la serie “è fuori porta, ma ne vale la pena”, segnaliamo la Mostra del Libro Antico di Milano
che si svolge nella consueta e prestigiosa cornice del Palazzo della Permanente. I bibliofili, gli appassionati o i semplici curiosi, si troveranno a spaziare tra libri in copia unica, manoscritti, incunaboli, atlanti, antichi libri di cucina, rarità del ’900, offerti da una nutrita rappresentanza di librai antiquari provenienti da tutto il mondo.  Chi invece vuole conoscere da vicino un modo diverso per fare informazione, sabato avrà l’occasione per incontrare Michele Fazioli, responsabile dei servizi giornalistici della Televisione Svizzera Italiana, che sarà ospite alle 17.30 del salotto di Mauro della Porta Raffo alla biblioteca a Tradate. Se invece siete appassionati di “giochi intelligenti” non dovete lasciarvi scappare Valludicon, il meeting di giochi di ruolo, wargames, boardgames, live, carte collezionabili e tanto altro ancora in programma per questo weekend a Cuveglio: si comincia sabato dalle 14.00 fino a mezzanotte e si proseguirà per tutta la domenica.

Teatro
Questo fine settimana al Teatro di Varese torna Carlo Giuffrè, grande interprete di Eduardo. L’opera scelta è "Il medico dei pazzi", commedia che mette in scena in modo gioioso il rapporto tra normalità e follia avvalendosi ancora una volta delle avventure del celebre personaggio Felice Sciosciammocca. Per chi preferisce il copione improvisato, per s
abato sera vi proponiamo un nuovo appuntamento con il campionato di improvvisazione teatrale: questa volta la Somsart di Comerio ospiterà Genova vs Reggio Emilia. Scrivi una mail a info@plateali.it con oggetto "Biglietti VareseNews" per ricevere 1 biglietto! Per prenotare 340-2547546 oppure 333-6121900.

Musica
L’anno è quello giusto e così la musica classica in programma per questo fine settimana è per lo più dedicata a lui. Stiamo parlando di Mozart, il grande compositore di cui nel 2006 ricorre il 250° anniversario della nascita. Il primo concerto, per pianoforte, orchestra e canto, avrà luogo presso la Chiesa dei Frati Minori  a Busto Arsizio, in piazza G. Mora, sabato a partire dalle ore 20.45. Sempre sabato, ma a Gallarate, sarà l’esemble Camerata dei Laghi a rendere omaggio al genio: l’appuntamento è alle 21.00 al Teatro del Popolo. A Castellanza si preferisce il genio italiano: alle 21.00 di sabato al Teatro di Via Dante va in scena “La traviata” di Verdi con ingresso libero e gratuito. A Varese si celebra invece la musica d’organo (domenica, ore 17.30, parrocchia di San M. Kolbe) e quella di Brahms (domenica, ore 20.30, salone Estense).

Mostre
Sabato alle 19 alla libreria Abrigliasciolta (via Albuzzi a Varese) è di scena Mariangela Martino, l’artista inaugura una sua pesonale che rimarrà in esposizione fino la 7 aprile. L’evento sarà coronato con una performance tra poesia e rappresentazione per festeggiare mariangela le sue compagne della carovana dei versi offriranno un’anticipazione del recital esclusivamente al femminile.
Una mostra per celebrare una “fabbrica” che ha segnato la storia di Sesto Calende: si inaugura sabato alle 16.00 "La lavorazione del vetro tra sogno e realtà", esposizione con cui la vetreria di Sesto Calende festeggia cento anni di attività produttiva.
A Maccagno più di quaranta opere andranno ad integrare il fondo aquisizioni del Civico Museo Parisi-Valle. Sabato alle 17.00 la nuova collezione del museo verrà presentata a pubblico. A Saronno sono invece gli artisti cittadini, esordienti o affermati, professionisti o dilettanti, a competere per poter partecipare alla mostra collettiva nell’ambito dell’evento “Week-end des arts”, a Challans in Francia. Le opere, da sabato, verranno esposte alla Sala Nevera di sala Morandi: saranno i visitatori della mostra a votare le opere preferite e a decretare tre vincitori. Si inaugura venerdì alle 18.00 alla Galleria Ghiggini di Varese la mostra “Lodovico Pogliaghi. Se si studiasse!”. Si tratta di una trentina di disegni e bozzetti dell’artista che al Sacro Monte Varese, città adottiva, ha vissuto e operato.

Solidarietà
Sabato, tappa valcuviana per gli Scurubià de Caravà’, il gruppo dialettale varesotto che questa volta sceglie le donne con i loro tic e le loro manie per allestire una commedia tutta da ridere il cui ricavato andrà al Centro Aiuto alla Vita del Medio Verbano.

Bambini
Torna domenica "La Scatola Magica", rassegna teatrale per bambini e famiglie questa volta alle prese con "Ernesto roditore guardiano di parole", topo di biblioteca unico rimasto a difendere le parole scritte da coloro che, "da fuori", vogliono entrare per distruggere i libri. L’appuntamento è alle alle 16.30 al Teatro Nuovo di via Leopardi di Gallarate. A Busto, laboratorio didattico alla scoperta delle tradizioni artistiche della città: si comincia alle 16.00 presso le Civiche Raccolte d’Arte di Palazzo Marliani Cicogna. Infine a Varese parco giochi ricco di sorprese per divertirsi con laboratori di teatro, burattini, maschere, fiabe e pittura: è quanto promette “Vola pinocchio”, animazione del Progetto Zattera in collaborazione con FilmStudio ’90 in programma domenica in Via De Cristoforis 5. Per informazioni 349/3281029 oppure 338/7547484.

Naturalmente
Un’intera giornata da trascorrere all’aperto, vivendo con nuovi occhi le strade della propria città, per una volta libere dalla congestione del traffico: è questa la missione di "Strade da vivere", la giornata ecologica comunale che dalle 10.00 alle 18.00 di domenica chiuderà alle auto le vie di Cocquio, creando un’isola comunale continua. Per le strade si alterneranno punti di informazione scientifica, attività sportive e vecchi giochi di strada. Non mancherà la musica, rigorosamente dal vivo ed eseguita con strumenti non elettrici od elettronici e senza l’aiuto di amplificazione elettrica. Come contorno all’iniziativa, per rendere le strade ancora più vive, la presenza di bancarelle e negozi aperti: in vendita prodotti rigorosamente biologici!

Sport
Anche se le majorette sono solo una delle componenti di questo sport, di certo sono il simbolo che lo identifica nell’immaginario collettivo. Stiamo parlando del twirling, disciplina che questo fine settimana sbarca al palazzo dello sport Busto Arsizio. Si svolgeranno qui le gare nazionali di serie B e C: l’appuntamento con bastoni roteanti e coloratissimi pennacchi è per sabato dalle ore 9.00 alle 17.00. Domenica gli sportivi bustocchi avranno poca strada da fare: alla Pista Castiglioni di via Ariosto per tutta la giornata si terrà l’attesa gara provinciale di pattinaggio artistico a rotelle. Al Ciglione di Malpensa sarà invece il motocross a farla da protagonista: sabato con le prove ufficiali e le qualificazioni, domenica con le gare ufficiali.
Grande evento sportivo anche a Somma Lombardo: domenica si apre la stagione ciclistica 2006 della provincia di Varese con il “Gran Premio Città di Somma”, categoria juniores. Per finire, il pensiero va ai nostalgici della settimana bianca: nonostante l’anticipo di primavera, sulle nevi del Ticino la stagione invernale è ancora in pieno svolgimento. Per saperne di più visitate lo speciale neve di Varesenews.

Naturalmente, in Provincia c’è molto di più: date un’occhiata per questo alla nostra agenda degli appuntamenti. Se invece la vostra intenzione è semplicemente quella di vedervi un buon film, consultate la nostra pagina delle sale in Provincia .

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 11 marzo 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.