5 volontari per l’Anffas Ticino Onlus

La presidenza del Consiglio dei Ministri ha approvato 2 progetti della Comunità di Maddalena per il servizio civile volontario

La presidenza del Consiglio dei Ministri ha approvato 2 progetti della Comunità di Maddalena Anffas Ticino Onlus per il servizio civile volontario che permette a 5 giovani tra i 18 ed i 28 anni di operare part-time per 12 mesi presso l’associazione con un riconoscimento di 433,80 euro mensili. Le domande devono pervenire entro il 23 giugno. I requisiti di ammissione: possono partecipare cittadini italiani che abbiano compiuto i 18 anni e non abbiano superato i 28 anni d’età alla data di presentazione della domanda e che siano in possesso dei diritti civili e politici e non essere stati condannati con sentenza di primo grado per delitti non colposi commessi mediante violenza contro persone o per delitti riguardanti l’appartenenza a gruppi eversivi o di criminalità organizzata ed essere in possesso di idoneità fisica, certificata dagli organi del servizio sanitario nazionale, con riferimento allo specifico settore d’impiego per cui si intende concorrere.

La domanda per la selezione deve pervenire a Anffas Ticino Onlus di Somma Lombardo Località Molino di Mezzo 21019 Somma Lombardo (VA), tel e fax 0331/250184, e-mail: anffasticino@anffasticino.itwww.anffasticino.it

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 01 giugno 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.