A scuola a piedi con mamma e papà

Al via la sperimentazione del Pedibus, organizzato dal Club 33: gruppi di bambini sono accompagnati da genitori che si alternano a turno

Il "pedibus" a Tradate è già una realtà. Qualche tradatese si sta stupendo ancora alla vista di una fila di bambini (anche più di 10) che al mattino, accompagnati da due genitori, si recano ordinatamente ed allegramente alla scuola elementare Battisti. «E’ stato più facile provarlo che progettarlo – dicono gli organizzatori del gruppo ecologico del Club 33 -. Assieme a genitori volontari e volonterosi si è voluto partire con due linee sperimentali di una decina di bambini ciascuna».

«Soprattutto è stato interessante studiare l’atteggiamento dei bambini che tutti crediamo pigri. Sono entusiasti – raccontano gli accompagnatori – sono contenti di vivere questa esperienza in gruppo, con qualunque tempo, e li troviamo più svegli e tonici, pronti a ridere e scherzare. Attualmente una "linea verde" parte alle 7.35 dal parco del rione pineta e raccoglie man mano bambini scendendo lungo la via Inzoli. L’altra "linea arancione" percorre tutto corso Bernacchi ed anch’essa fa diverse "fermate" fino a giungere alla Battisti. E’ solo l’inizio, dicono gli organizzatori, già quest’anno i primi pionieri riceveranno un regalo ma l’anno prossimo si partirà alla grande con 6 linee solo per la Battisti. Anche il comune dovrà fare la sua parte mettendo in sicurezza tutti quei punti "critici" lungo il percorso».

Tutti i genitori che abitano entro circa un chilometro dalla Battisti sono invitati a partecipare compilando l’apposita scheda che verrà consegnata a tutti in questi giorni, ricercando la propria "linea" su un manifesto che verrà affisso a scuola. «Pensate – raccontano gli organizzatori del Club 33 -, che un bimbo, pur provenendo in macchina da lontano si fa portare dalla mamma, per il piacere di stare in gruppo, al capolinea del nostro pedibus».
Obiettivo: convincere sempre più genitori che si può lasciare a casa l’auto, evitando di ingorgare ed inquinare al mattino tutto il centro.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 07 giugno 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.