Ata assumerà 50 lavoratori a tempo indeterminato

Cgil, Cisl, Uil e Sult hanno siglato un nuovo accordo con la società di servizi aeroportuali che si è affacciata a Malpensa

Filt Cgil, Fit Cisl, Uilt e Sult Trasporti hanno firmato un nuovo accordo con Ata, società di servizi aeroportuali che si è affacciata a Malpensa da pochi mesi. Dopo aver bloccato il passaggio di circa 50 lavoratori da Sea alla stessa Ata e pochi giorni dopo aver siglato il nuovo protocollo sul precariato con la stessa Sea, con cui la società che gestisce gli scali milanesi si impegna ad assumere 100 lavoratori nel prossimo anno a tempo indeterminato, i sindacati ottengono un altro successo: «È un altro segnale di un’inversione di tendenza positiva – spiega Ezio Colombo, segretario provinciale di Filt Cgil -, che favorisce l’assunzione di lavoratori a tempo indeterminato: Ata ne assumerà 50, full time. Un successo che premia il lavoro dei sindacati».   

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 giugno 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore