Autostoriche e Rally: due giorni con i motori accesi

Tra sabato e domenica si disputeranno la "Varese-Campo dei Fiori" e il XV "Laghi"

Gli appassionati di motori, in questo week end, hanno davvero l’imbarazzo della scelta.
Sabato, i cultori della grazia, della meccanica e dell’eleganza legate alle auto storiche potranno godersi decine di capolavori a quattro ruote impegnate nella rievocazione della "Varese-Campo dei Fiori", gara di regolarità valida per il campionato italiano di specialità che vedrà allineati al via alcuni tra i più forti conducenti europei. Si parla di gente come Cané (capoclassifica tricolore), Vesco, Sisti e tanti altri ancora che ripercorreranno anche quel percorso che, tra il ’30 e il ’61, fu teatro della prestigiosa cronoscalata varesina.
Suggestiva la fase delle verifiche, quando tutte le auto sfileranno all’ippodromo Le Bettole dove sono posizinati partenza (ore 11,30) e arrivo (previsto per le 18,30). Le informazioni più dettagliate si posono trovare sui siti delle società organizzatrici, il club Gallarate Auto e Moto Storiche (www.gamsclub.com) e il Club della Ruggine (www.clubdellaruggine.com).

Domenica toccherà invece alla grinta e alla velocità dei bolidi iscritti al 15° Rally dei Laghi, il più atteso confronto che si svolge in provincia per le ruote artigliate. L’edizione 2006 paga un po’in termini di partecipanti la concomitanza di altre gare simili, anche se l’attenzione degli sportivi non verrà meno. Sulle strade si attendono i duelli tra "piedoni" del calibro di Pensotti e Ogliari, di Roncoroni e Toia tanto per restare sui driver che negli anni scorsi hanno battagliato per la vittoria assoluta. La gara è valida per la Coppa Italia di seconda zona ed è organizzata dalla Varese Corse, sul cui sito (www.varesecorse.it) è possibile visualizzare l’elenco completo dei partenti. Sabato si svolgeranno le verifiche tecniche, domenica la gara.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 giugno 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore