Bedero e Masciago si vestono di Tricolore

Canti e rancio in piazza per una tradizione senza tempo: le penne nere

E’ fissata per questo fine settimana (venerdì 9 – sabato 10 e domenica 11 Giugno) la tradizionale ed annuale Festa di Valle che quest’anno si svolgerà a Bedero Valcuvia ed a Masciago Primo.

E’ un’ Adunata sezionale che coinvolge ogni anno i Gruppi Alpini della Sezione di Luino.

La manifestazione avrà inizio venerdì 9 – alle ore 19 quando nella nuova sede del Gruppo di Bedero – Masciago ci sarà una riunione speciale del Consiglio Direttivo della Sezione e di tutti i 35 Capigruppo per discutere su importanti argomenti della vita associativa.

Alle ore 21 nella Piazza della Chiesa Parrocchiale di Bedero si terrà un Concerto Alpino con la presenza del Corpo Musicale Arcisate, un complesso musicale che vanta una lunghissima storia di successi in tutta la Provincia costituitosi nel 1855.

Nell’intervallo, si potrà assistere all’arrivo – dalle vie storiche del Paese – di una fiaccolata alpina.

Sabato 10 verrà coinvolto Masciago Primo ove – alle 20,30 – gli Alpini onoreranno i Caduti del Paese con la deposione di una corona al monumento posto all’entrata del Municipio.

Alle 21 grande concerto nella Parrocchiale che – oltre al Coro Monte Penegra al suo 34.mo anno di attività – vedrà la presenza del Coro La Dinarda di Albizzate una delle più significative realtà canore della nostra zona, famoso in tutta la regione con un repertorio del tutto caratteristico.

Un appuntamento da non perdere per alpini ed appassionati di canti.

Domenica 11 alle ore 10 inizierà la grande sfilata per le vie storiche dell’abitato di Bedero Valcuvia che terminerà al Monumento ai Caduti ove gli Alpini usano onorare i Caduti.

Alle 11 Don Stefano Ghiringhelli celebrerà per Alpini e popolazione la S. Messa solenne nella Parrocchiale del paese.

Il corteo si svolgerà con le note del Gruppo Musicale Boschese diventata ormai la fanfara della Sezione di Luino mentre il Coro Monte Penegra accompagnerà con i suoi canti la funzione religiosa.

E la giornata terminerà con il rancio alpino e la fasta continuerà sino a sera.

Il Gruppo di Bedero – Masciago festeggerà con l’occasione i suoi 75 anni di storia raccontati in un pregevole riassunto distribuito proprio per questa occasione.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 giugno 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.