Cartelle Tarsu errate: confermata la riduzione dell’8 per cento

Sarà inviata una lettera di scuse a tutti i cittadini, che non dovranno utilizzare i bollettini attualmente loro recapitati, ma attendere la nuova spedizione con l’inserimento della riduzione dell’8%

Riceviamo e pubblichiamo

Confermando che con atto di giunta comunale numero 31 del 30 gennaio 2006 è stata programmata per l’anno 2006 una diminuzione delle tariffe per la tassa rifiuti (Tarsu) pari all’8%, l’amministrazione comunale di Gallarate comunica che, per cause che sono in corso di approfondimento anche al fine di prendere opportuni provvedimenti, è stato riscontrato che l’emissione dei ruoli della Tarsu è errata.

Sarà inviata una lettera di scuse a tutti i cittadini, allegando il ruolo esatto. L’amministrazione comunale è spiacente del disagio che si è potuto provocare nei cittadini, che comunque potranno pagare la tassa entro i mesi prestabiliti di settembre e novembre senza aggravio di spese. Nessuna spesa in più sarà inoltre sostenuta dall’Amministrazione pubblica per l’emissione e la spedizione dei nuovi bollettini e della comunicazione, in quanto tali costi saranno addebitati a chi ha commesso l’errore.

Si chiede pertanto ai cittadini di non utilizzare i bollettini attualmente loro recapitati, ma di attendere la nuova spedizione con l’inserimento della riduzione dell’8%.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 08 giugno 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore