Ciglione di Malpensa con i migliori centauri del nord’Italia

Domenica 25 giugno gara interregionale con duecento piloti di 125 Junior e Open

Le migliori speranze del circus regionale motocross si confrontano domenica 25 giugno al crossdromo del “Ciglione” di Malpensa per disputare un’importante gara interregionale alla presenza dei migliori centauri di Piemonte, Valle d’Aosta, Lombardia, Veneto, Liguria, Emilia-Romagna e Friuli.
Duecento piloti di quattro diverse classi – le più frequentate sono la 125 Junior e Open – sono pronti a sfidarsi sul difficile tracciato della Brughiera allestito per gli appuntamenti di cartello dal moto club MV Gallarate presieduto da Angelo Verona, che quest’anno festeggia il cinquantenario della sua fondazione. Dalle ore 9 le prove libere, dalle ore 13 l’inizio delle fasi finali che proseguiranno fino alle ore 18 con le premiazioni.

Il circuito di Malpensa sarà preso d’assalto da centinaia di partecipanti ad una giornata intensa di sport e spettacolo all’insegna del fuoristrada amatoriale e dilettantistico, ma in una serie di gare dall’alto contenuto tecnico ed agonistico. Qui si tratta di un prestigioso appuntamento interregionale, mentre i migliori lombardi si sfidano nel campionato regionale sui tracciati in provincia di Brescia, Bergamo, Varese, Sondrio, Pavia, Mantova e Milano. Il seguitissimo campionato lombardo si è aperto a Crotta d’Adda domenica 19 marzo e si chiuderà a Berbenno il 29 ottobre ed ha visto disputare due gare a fine aprile proprio alla Malpensa.
Alla vigilia della gara interregionale di domenica 25 giugno sono molti i centauri lombardi in grado di ben figurare nel confronto contro i pari età e cilindrata delle altre regioni del Nord Italia.

Nella categoria Under 18 classe 125 cc. è in testa Andrea Balboni (Honda, 2250 punti) seguito da Stefano Barbieri (Honda, 1605), Luca Pellegrini (Ktm, 1526) e Marco Mazzola (Honda, 1379). Di rilievo la presenza tra i migliori dei portacolori del Motoclub Cairatese, la compagine diretta da Patrizia Colombo, team campione italiano a squadre: Riccardo Marzi (Ktm, 1357), Mattia Ferri (Yamaha, 1209), Andrea Togninalli (Husqvarna, 950), Simone Piccolo (Kawasaki, 902), Alessandro Ballerio (Kawasaki, 805), Pasquale Zarini (Honda, 763).
Nella categoria Open, che annovera le alte cilindrate, in testa troviamo Cesare Sagonti (Honda, 2356 punti), seguito dal portacolori del Motoclub Somma Lombardo, Stefano Bonacina (Honda, 2246), seguito dal compagno di squadra Matteo Ferrari (Honda, 1492) ma preceduto da Marcello Disetti (2212) e Ivan Molinaro (2200).
Infine la frequentatissima classe Open 125: qui leader assoluto della scena è Thomas Paissan (Honda, 2710 punti), seguito da Manuel Zanetti (Yamaha, 2092), Marco Brescianini (Kawasaki, 1676), Christian Manera (Yamaha, 1674).
L’appuntamento con lo spettacolo giovanile delle ruote artigliate è dunque fissato al “Ciglione” di Malpensa domenica 25 giugno, dalle ore 9 alle 18.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 24 giugno 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.