Crisi idrica, il Comune emette un’ordinanza restrittiva

Cittadini diffidati dal lavare l'auto e bagnare i giardini, chiuse le fontanelle pubbliche

Non ha particolari problemi idrici, così come gli altri paesi della zona sud del Parco Campo dei Fiori, quasi tutti dotati di sorgenti proprie, eppure il comune di Luvinate ha deciso di emettere un’ordinanza per ridurre il consumo dell’acqua.
Raccogliendo l’invito del Prefetto, la nuova amministrazione comunale ha dato disposizioni affinchè i cittadini evitino di lavare la macchina, bagnare i giardini e compiere altre operazioni considerate secondarie. Inoltre, il sindaco ha deciso di chiudere tutte le fontanelle pubbliche presenti sul territorio comuanle.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 giugno 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore