Curiglia in festa per la sua parrocchia

Sabato inaugurazione dell'organo del 700, mentre domenica iniziative per celebrare il trentennale

Correva l’anno 1976 quando Don Giorgio Ferrario giovane Sacerdote trentacinquenne veniva destinato alla Parrocchia di Curiglia per sostituire Don Giuseppe Brambilla destinato a Sirone in Provincia di Como.

Molti anni sono passati da quel giorno ed i parrocchiani di Curiglia, Monteviasco e Piero si preparano Domenica 2 luglio a ricordare questa ricorrenza unitamente ai Suoi  40 anni di Sacerdozio.

Sarà l’occasione più indicata per la popolazione di Curiglia, Montevisco e Piero di esprimere al proprio Parroco – attraverso i momenti della ricorrenza – un grazie completo e sincero per questo essere in mezzo a loro con tanta discrezione, collaborazione e punto di riferimento in ogni occasione.

Un impegno continuo nella  conservazione del patrimonio parrocchiale lo ha portato a realizzare in questi anni  la sistemazione delle Chiese e Santuari del territorio portando a compimento la costruzione del bellissimo Rifugio Madonna della Guardia all’Alpone ed a dotare la Parrocchiale di Curiglia di un organo antico completamente restaurato che – inserito nel circuito provinciale Antichi Organi – verrà inaugurato sabato  01 luglio.

Molti anni di presenza nella scuola ed in mezzo ai giovani e nel Liceo di Luino è attualmente Vice – Preside.

I festeggiamenti avranno inizio al sabato sera quando la celebre organista Giuseppina Perotti  inaugurerà l’antico organo completamente restaurato unitamente alla cantoria nella Parrocchiale di Curiglia, un’opera fortemente voluta da Don Giorgio.

La Domenica 2 luglio alle ore 11 S. Messa speciale con l’accompagnamento della Corale Curigliese e la festa continuerà tutto il giorno con la Banda di Curiglia , il pranzo in piazza, i canti dei bambini.

Alle ore 18, in chiusura di questa importante giornata, alcune Associazioni locali proporranno a Don Giorgio un concerto con piccoli e grandi musicisti.

Nell’ambito dell’iniziativa “Antichi organi Patrimonio d’Europa” curata dall’Assessorato Marketing Territoriale e Identità Culturale – della Provincia di Varese, inoltre, nella Parrocchiale di Curiglia verrà inaugurato sabato 01 luglio con inizio alle ore 21 – un pregevole organo del 700 di ignoto autore lombardo attribuito a Livio Tornaghi di Monza.

Sarà presente  Giuseppina Perotti  famosa ed apprezzata organista che proporrà brani di Cabanilles, Walther, Marcello, Haydn, L. Mozart e W:A: Mozart.

Per gli intenditori una serata da non perdere.

Con questo concerto anche il piccolo paese di Curiglia entra in questo importante circuito musicale provinciale.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 giugno 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.