Estate firmata FAI

Concerti, poesia e happy hour con cene a tema animeranno le dimore in provincia di Varese

Sono diversi gli appuntamenti che il FAI Fondo per l’Ambiente Italiano propone per l’estate nelle sue dimore in provincia di Varese. Per i mesi di giugno, luglio e agosto concerti, poesia e happy hour con cene a tema animeranno il Monastero di Torba a Gornate Olona, Villa Della Porta Bozzolo a Casalzuigno e Villa Panza a Varese. Primo appuntamento sabato 24 giugno a Casalzuigno con “Bailar Latino” una notte all’insegna dei calienti ritmi latino-americani. Dalle ore 20 alle 21 sarà possibile partecipare ad un mini corso, della durata di un’ora circa, in cui gli animatori delle scuole di ballo “Bailando” e “Mirale” insegneranno ai principianti i passi base della salsa e della bachata e aiuteranno i più esperti a perfezionare tecniche già note. Nelle sale del nuovo ristorante “La Locanda del Baco da Seta” sarà possibile assaporare un’ottima cena a buffet con piatti e sapori tipici della cucina latino-americana. Dalle 21.30 alle 23.30, sarà inoltre possibile effettuare gratuitamente un’interessante visita guidata alle splendide e suggestive sale affrescate di Villa Della Porta Bozzolo (a gruppi di 20 persone), della durata di mezz’ora circa.

Notti d’estate anche al Monastero di Torba sabato 24 giugno, venerdì 30 giugno, 7, 14, 21, 28 luglio e 01 settembre 2006. Il programma delle serate si pone a cavallo fra nuove tendenze e tradizione: dopo la Notte di mezza estate con visite guidate, gran grigliata e musica dal vivo (sabato 24 giugno), si alterneranno Happy Hour “Monastero sotto le stelle”  con programma prolongé (dalle 19 con musica jazz dal vivo durante gli aperitivi e DJ set dopo cena) e cene a tema dove verranno proposti menu della tradizione, con incursioni dirette nella storia del Monastero. Gran finale con la Festa di fine estate il venerdì 1 settembre.

Appuntamento con la musica classica e la poesia, invece, a Villa Panza: il ciclo di concerti sotto le stelle quest’anno è dedicato a Mozart Apre la serie giovedì 29 giugno la giovane violinista francese Fanny Clamagirand, trionfatrice lo scorso anno al prestigiosissimo Concorso Fritz Kreisler di Vienna, che esordirà, a fianco del pianista Alessandro Marangoni, con la Sonata K 454 di Wolfgang Amadeus Mozart in omaggio al 250° anniversario della nascita, e proseguirà con una Sonata per violino solo di Eugene Ysaye, rivisitazione moderna e virtuosistica delle Sonate e Partite di Bach. Chiude il concerto la bellissima Sonata n. 1 di Prokof’ev col suo scintillante e percussivo finale che il compositore russo siglò con l’aggettivo “Allegrissimo”. Giovedì 6 luglio sarà la volta del violoncellista torinese Umberto Clerici, mentre chiude la rassegna concertistica giovedì 13 luglio il pianista Herbert Schuch, capace di mettere a segno ben tre vittorie in altrettante competizioni musicali: il primo premio al Concorso Casagrande di Terni, al London International Piano Competition e al Concorso Beethoven di Vienna dove si è imposto come una promessa nel campo dell’interpretazione beethoveniana.

 

Per informazioni e prenotazioni:

          Serate Musicali 02 29409724

          Villa Panza. 0332 283960

          FAI Ufficio Manifestazioni 02 467615270

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 giugno 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.