“Festival sui Pattini” al PalaPiantanida

Venerdì e sabato sera grande spettacolo su quattro ruote con gli atleti dell'Accademia Bustese Pattinaggio; ospiti i campioni del mondo Roberto Riva, Tanja Romano, Remondini e Piva

Venerdì 23 e sabato 24 giugno (ore 21), presso il PalaPiantanida di Busto Arsizio, si terrà la 39a edizione del Festival sui Pattini organizzato dalla Accademia Bustese Pattinaggio .

Il “Festival sui Pattini", da sempre il fiore all’occhiello dell’Accademia Bustese Pattinaggio, rappresenta l’occasione di mettere in scena uno spettacolo particolare ed unico per il pubblico di Busto Arsizio, per gli amanti del pattinaggio, per genitori, atleti, insegnanti e dirigenti. Ma il Festival è anche una festa dello sport ed una festa dell’Accademia, una tradizione che si rinnova anno dopo anno e che oramai è parte imprescindibile del calendario di ogni “Busto Estate”.

Mai come quest’anno, però, il “Festival sui Pattini” acquista un significato del tutto particolare, perché cade nell’anno del 50° anniversario di fondazione della società. Ecco perché non sarà un Festival come tutti gli altri, ma, anzi, sarà particolarissimo ed unico, "indimenticabile" annunciano gli organizzatori, ringraziando sentitamente Giovanna Castiglioni che, con passione e creatività, ha allestito il Festival 2006. Alla manifestazione presenzieranno ospiti di rilievo come il campione del mondo senior Roberto Riva e la coppia-danza campione del mondo Remondini-Piva (venerdì 23); e ancora, i campioni del mondo senior individuali Roberto Riva e Tanja Romano (sabato 24).

Allo spettacolo gli atleti dell’Accademia Bustese Pattinaggio hanno lavorato duramente, provando ore ed ore in pista per proporre una edizione del Festival che lascia una traccia importante; lo steso impegno messo dall ricostituito gruppo degli “Antenati”, ex atleti tornati sui pattini per esibirsi, ancora una volta.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 19 giugno 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.