Fiamme nel bosco, impegnati Vigili del fuoco e Forestale

Cause ancora da accertare, ma molto probabilmente gli incendi sono di origine dolosa

Due incendi boschivi, uno a Cuasso al monte l’altro tra Pino Lago Maggiore e Tronzano, nel Luinese, si sono verificati nel primo pomeriggio di oggi.
In Valceresio l’allarme è scattatto intorno alle tredici. Due squadre dei Vigili del fuoco ed una pattuglia del Corpo forestale sono intervenute per combattere le fiamme e, dopo circa un paio d’ore, sono riuscite ad avere ragione dell’incendio. Al momento la situazione è sotto controllo ed i Vigili del fuoco stanno provvedendo a spegere gli ultimi focolai.
Più complessa la situazione sul Lago Maggiore, dove una pattuglia dei Vigili del fuoco di Luino è intervenuta con due mezzi antincendio; le fiamme hanno consumato un ettaro e mezzo di bosco e nel tardo pomeriggio i pompieri sono ancora al lavoro. Qui le fiamme sembrano molto più aggressive e la Forestale è stata costretta ad intervenire con l’elicottero. L’allarme incendio è stato dato attorno alle 14.45, al momento le operazioni di spegnimento sono ancora in corso. Non è escluso che le fiamme possano causare alcuni probelmi anche alla linea ferroviaria Luino-Bellinzona, con i treni che potrebbero subire qualche ritardo nel caso il fuoco minacci di raggiungere i binari.
Intanto, anche se non vi è ancora la certezza ufficiale, dal Corpo forestale fanno sapere che quasi sicuramente i due incendi sono di origine dolosa. Nelle nostre zone, infatti, il rischio di incendi naturali è alto soprattutto in inverno, quando boschi e terreni sono molto secchi. Con il verde di giugno, invece, è difficile che si verifichino fiamme senza l’interveno diretto dell’uomo.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 giugno 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.