Fuga di gas: feriti due giovani idraulici

L'incidente è accaduto oggi alle 11:30. Le condizioni dei due ragazzi, di 18 e 22 anni, non sono gravi, ma si è preferito affidarli agli specialisti di Niguarda

Questa mattina, intorno alle 11.35, i vigili del fuoco di Varese e Busto Arsizio hanno soccorso due giovani idraulici coinvolti in un incendio in un appartamento in via Vigorelli 6 a Busto Arsizio. I due ragazzi, il 22enne C. B. e il 18enne F. B, entrambi di Busto, stavano lavorando in cucina e, probabilmente a causa di una fuga di gas, sono stati sorpresi da una fiammata.

Entrambi i soggetti hanno subito ustioni su braccia, collo e volto: per il più giovane ustioni di secondo grado a volto e braccio, per il 22enne invece ustioni a collo, braccia e gambe. I due sono stati portati all’ospedale di Busto Arsizio, poi lo specialista dermatologo ha disposto il trasferimento al Centro Grandi Ustionati di Niguarda (Milano) per garantire loro le migliori cure. Le ustioni non sono infatti tanto profonde, quanto estese, e per evitare problemi come la formazione di cicatrici si è preferito trasferire i due giovani in un reparto altamente specializzato.

La fiamma si è propagata anche sulla mobilia dell’appartamento, ma l’incendio è stato rapidamento spento dai pompieri.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 29 giugno 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.