G.P. di Legnano: in 150 si sfidano sui pattini

PATTINAGGIO A ROTELLE 3° GRAN PREMIO CITTÀ DI LEGNANO
IN GARA LA NAZIONALE JUNIORES

Torna, dopo il successo delle due prime edizioni, il Gran Premio Città di Legnano di pattinaggio a rotelle su strada organizzato dall’Amministrazione comunale insieme con il Faro Skating Club di Cardano al Campo. Venerdì 23 giugno, dalle 20.30, 150 atleti si sfideranno in sei gare sulla distanza di 3mila, 5mila e 10mila, rispettivamente riservate a uomini e donne. Bissano la presenza del 2005 i quaranta elementi della nazionale juniores, insieme con alcuni dei più forti atleti seniores azzurri. Identico il percorso rispetto alla gara del 2005, a riprova dell’apprezzamento incontrato fra gli atleti. Il circuito ha la partenza di fronte al cancello del parcheggio Cral ex Tosi di corso Italia, sale in piazza Monumento, ridiscende per corso Italia e gira attorno all’aiuola di piazza Frua prima di risalire. Le premiazioni sono previste dalle 23.00.
  Per consentire lo svolgimento del Gran Premio la circolazione veicolare subirà modifiche a partire dalle 19.30: via Alberto da Giussano, in direzione corso Italia, sarà bloccata all’altezza di via Lega; corso Italia si potrà percorrere in salita unicamente nel breve tratto sino all’intersezione con corso Garibaldi; via Micca sarà aperta sino all’intersezione con via Cairoli; per i veicoli provenienti dall’Oltrestazione sarà obbligatoria, una volta percorso il sottopasso centrale, la svolta a sinistra in via XXIX Maggio percorrendo la corsia di piazza Monumento non interessata dal circuito.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 22 giugno 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.