Giuseppe Galliani presenta la sua squadra

Sei assessori, tre dei quali confermati. Anzani vicesindaco. Il primo cittadino: «Squadra ampia per un programma ambizioso»

«Il numero degli assessori è stato portato da quattro a sei per un motivo ben preciso: abbiamo un programma ambizioso che richiede grande sforzo e concentrazione da parte di tutti noi».

Giuseppe Galliani (foto) ha presentato ieri sera, giovedì 15, la nuova Giunta chiamata a governare Cittiglio nel prossimo quinquennio. Tre i confermati, altrettante le nuove entrate, con un assessore esterno.
Il vicesindaco sarà Fabrizio Anzani, il quale avrà anche le deleghe alla promozione culturale, alla pubblica istruzione, allo sport e tempo libero. Gli altri due assessori confermati rispetto al mandato scorso sono Giuseppe Pellecchia (bilancio, risorse finanziarie e programmazione economica) e Chiara Sartori (Servizi e solidarietà sociali).
A Fabio Bardelli, assessore esterno, sono state affidate le deleghe all’urbanistica, alla programmazione territoriale e all’edilizia privata. Alfredo Dagrada si occuperà invece dei lavori pubblici, mentre Fabrizio Frisani sarà il responsabile dell’innovazione tecnologica e dei servizi informatici.

«Io – spiega Galliani – ho mantenuto la delega sul controllo dell’attuazione del programma. Su questo tema intendo, anno per anno, comunicare pubblicamente i progetti che andremo ad affrontare di volta in volta. Inoltre toccheranno a me le deleghe a protezione civile, tutela ecologica e vigilanza». A prima vista, nella Giunta, spicca l’assenza di una colonna dell’amministrazione cittigliese, Antonio Cellina. «Cellina sarà uno dei nostri uomini in Comunità Montana, dove continuerà ad avere l’incarico di assessore ai lavori pubblici. Una materia di cui si è sempre occupato qui a Cittiglio; ora in paese abbiamo sdoppiato l’assessorato e lui proseguirà a lavorare in Valcuvia».

L’agenda del Comune di Cittiglio prevede ora un nuovo consiglio entro fine mese, nel quale è in programma l’approvazione della relazione programmatica, quella del conto consuntivo oltre alle nomine per la Comunità Montana. 

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 16 giugno 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore