Grande successo per “Somma senza frontiere”

I Giochi vinti dalla squadra denominata "Italia": che sia di buon auspicio per i Mondiali?

Allietati da una bella giornata di sole, domenica scorsa, si è svolta nel bellissimo parco del Castello Visconti di San Vito di Somma Lombardo la seconda edizione dei “giochi senza frontiere”.

La manifestazione, organizzata dalla Polisportiva Sommese per divertire e coinvolgere le società sportive locali, ha avuto un notevole successo di partecipazione sia di pubblico che delle società sportive che hanno aderito alla manifestazione.
Le società partecipanti erano sette, ognuna delle quali aveva scelto un nome di una nazione, in concomitanza con i mondiali di calcio.
Il via ai giochi è stato dato nel pomeriggio di domenica a conclusione del pic nic nel parco organizzato dalla Pro Loco.
L’entusiasmo e l’agonismo delle società partecipanti è stato davvero avvincente, con momenti d’intenso spettacolo, che ha coinvolto anche i numerosi spettatori che tifavano per i loro beniamini.

La vittoria è andata alla Società che aveva scelto il nome “Italia” e questo, speriamo, sia di buon auspicio per i Campionati del Mondo che si disputano in Germania.
Dato il notevole successo riportato dalla manifestazione, la Polisportiva Sommese, si augura che questa competizione si possa ripetere ogni anno e che consolidi lo spirito di partecipazione tra tutte le Società sportive di Somma.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 09 giugno 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.