Howell e Hafnar, futuro biancorosso

Dopo l'accordo con Magnano la società ha prolungato i contratto del pivot. E per lo sloveno manca davvero poco

Rolando Howell sarà ancora il pivot della Pallacanestro Varese: né la società biancorossa né l’agente del giocatore hanno infatti "disdetto" (entro oggi, venerdì 30) l’opzione prevista nel contratto e quindi, in automatico, è scattata la riconferma. Quello che non è accaduto per DeJuan Collins il cui accordo ricalcava (su altre cifre) quelle di "Ro". Nel caso dell’esterno la Pallacanestro Varese ha comunicato la volontà di non proseguire il "matrimonio" e ha così liberato D.C. al prezzo di una buonuscita già contenuta nell’accordo.

Dopo la conferma di Magnano e quella di Howell (foto: www.simoneraso.com) arriverà a breve anche il prolungamento di Gregor Hafnar. Lo sloveno ha già dato il suo benestare (e probabilmente già firmato il contratto) a proseguire la carriera sotto il Sacro Monte: si attendono quindi solo la controfirma di Claudio Castiglioni e la comunicazione ufficiale da via Sanvito.
Hafnar e Howell d’altra parte sono stati due tra gli uomini di maggior rendimento nella scorsa stagione. Il giovane lungo vanta un buon rapporto qualità/prezzo e ha dimostrato interessanti margini di miglioramento.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 30 giugno 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore