Il Festival dei Tre Laghi riparte da Arte in Musica

La kermesse iniziata a Corni e Pecc, girerà tutta la provincia fino a settembre.

Teatro, danza e arti figurative; il Festival dei Tre Laghi è tutto questo e qualcosa di più. Anche quest’anno la grande festa itinerante dell’arte ha preso il via. Partito come Festival dei due laghi, trasformatosi in Kultur Festival si allarga e abbraccia anche il lago di Varese oltre a quello di Lugano e il Maggiore. Dopo l’esordio a Corni e Pecc, la festa di Cassano Valcuvia che ha riscosso un grande successo di pubblico, questo festival girerà fino a settembre in tutti i comuni che si affacciano sui tre laghi che ne chiederanno la presenza. Il prossimo appuntamento è previsto per il 1° luglio al Maglio di Ghirla dove gli artisti dell’Associazione artisti del Lago Maggiore esporranno le loro opere fino al 15 luglio accompagnati da buona musica. Non a caso il titolo dell’esposizione sarà «Arte in Musica».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 05 giugno 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.