Interrogazione di Nicoletti sul problema acqua

Il capogruppo del Movimento libero ha auspicato un piano di ristrutturazione delle infrastrutture idriche

Il consigliere Nicoletti, capogruppo del Movimento Libero ha presentato oggi, 28 giugno 2006 un’interrogazione urgente a risposta scritta rivolta al sindaco Fontana per sapere se e come intervenire sulla questione emergenza idrica.

«La fase più critica è terminata – si legge nel comunicato –ma gli stessi disagi potrebbero riproporsi in futuro.  I problemi non sono dovuti unicamente a un problema meteorologico – sostiene Nicoletti – ma anche a impianti vetusti e poco mantenuti».  Il leader di “Movimento Libero” ha poi denunciato «la scarsa lungimiranza della politica che negli anni passati ha visto le aziende competenti, non come erogatrici di un servizio, da migliorare, ma bensì come “casseforti da espugnare”».

Infine ha auspicato l’impegno da parte del Comune, in quanto unico azionista dell’Aspem, perché proponga un piano degli investimenti e dei lavori necessari affinché non ci si ritrovi più nelle stesse condizioni.   

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 28 giugno 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.