Le istituzioni cittadine vicine a Vittorio Solanti

Cordoglio per la morte della moglie del primo cittadino samaratese, Nadia Cortesi, da parte della giunta, del consiglio comunale e del presidente del consiglio

Cordoglio per la morte di Nadia Cortesi, moglie del sindaco di Samarate Vittorio Solanti. Le istituzioni cittadine, i consiglieri comunali ed il presidente del consiglio hanno voluto esprimere le condoglianze al sindaco e ai suoi famigliari. Anche la giunta, con il testo che segue, esprime le più sentite condoglianze per la prematura scomparsa di Nadia Cortesi:

“La tua intelligenza, il tuo equilibrio e la tua simpatia, rimarranno per sempre nel nostro ricordo.

Con la discrezione e sensibilità che ti erano proprie, non faremo mai mancare il nostro affetto e solidarietà ai tuoi cari Vittorio, Marcello e Federico.

 La tua disponibilità e generosità sarà fonte di ispirazione  per la nostra responsabilità pubblica e per il nostro impegno a fianco di tuo marito Vittorio, sindaco di Samarate”.

Gli Assessori e i Consiglieri Delegati:

Antonella Cioffi, Marisa Mazzuchelli, Paolo Bossi, Lorenzo Canziani, Michele Carlucci, Gildo Introini, Emilio Paccioretti, Carlo Puricelli, Rino Rigato, Cesare Stefanazzi, Bruno Torricelli.

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 14 giugno 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.