Luciani-Viganò: la DiMeglio riparte da loro

Le due italiane confermate da Busto, che ha già "blindato" lo staff tecnico

La DiMeglio Busto Arsizio riparte da Nicoletta Luciani e Natalia Viganò: dopo aver confermato in toto lo staff tecnico, la dirigenza biancorossa ha prolungato il contratto alle due giocatrici italiane e ha preannunciato nuovi colpi per il fine settimana.

Le due atlete, corteggiate a lungo da parecchi club, hanno preferito rispondere alla chiamata del presidente Forte, scegliendo di continuare in Lombardia la propria avventura sportiva. La prima a mettere nero su bianco è stata Nicoletta Luciani, la centrale numero 11, poi nei giorni scorsi è arrivato anche il sì di Natalia Viganò, lusingata dalle proposte anche di team della massima serie.
Il direttore generale Massimo Aldera ha espresso così la propria soddisfazione: «Il fatto che due atlete così rappresentative abbiano sposato il nostro progetto, preferendo questa piazza a molte altre altrettanto ambiziose, non può che renderci felici. Nicoletta e Natalia sono due giocatrici fondamentali per il nostro gioco e avranno un ruolo trainante, da leader, all’interno del gruppo che stiamo allestendo».

di redazione@varesenews.it
Pubblicato il 15 giugno 2006
Leggi i commenti

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di VareseNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

Segnala Errore